Panini tondi ad elevata idratazione

Il nuovo RONDObot ci ha consentito di dare una forma tonda ad impasti artigianali senza distruggere la struttura dell’impasto.

In collaborazione con un cliente, RONDO ha prodotto con successo nel Dough-how Center di Burgdorf (Svizzera) ciabattine tonde con pori aperti. Il nuovissimo RONDObot è stato utilizzato per arrotondare l’impasto. L’esclusivo processo Multi-Phase Rounding consente di dare forma tonda agli impasti molto morbidi senza distruggere le celle di gas.

Il cliente ha effettuato le prove presso il nostro Dough-how Center avvalendosi di ingredienti propri, dall’impasto fino alla cottura in forno. La resa dell’impasto è stata di circa 80% e il periodo di riposo di oltre due ore. Solo grazie al rivoluzionario processo Multi-Phase Rounding di RONDObot è stato possibile dare forma tonda a questo impasto senza distruggerne la struttura.

Durante il processo Multi-Phase Rounding, la lavorazione viene suddivisa in singole fasi e in ogni singola fase vengono effettuati i movimenti ottimali. I sei diversi livelli di regolazione di RONDObot consentono di adattare la velocità di lavorazione e di definire in modo dinamico le variazioni dei movimenti eccentrici e la pressione sui pezzi di pasta.

Con RONDObot per la prima volta è stato possibile armonizzare il processo di lavorazione in modo ottimale in base all’impasto e al prodotto finale.

Una linea di produzione completa per realizzare panini tondi e piccoli prodotti da forno è a disposizione di tutti i clienti interessati nel nostro Dough-how Center di Burgdorf (Svizzera) per dimostrazioni, test e prove.

Per maggiori informazioni, contattare Edgar Wenkel.

I panini tondi presentano dei bei pori aperti.

RONDObot coniuga una potenza elevata con una flessibilità unica.


Per saperne di più

Prospetto RONDObot


Modulo di contatto

Vi preghiamo di contattarci.

Grazie, la vostra richiesta sarà soddisfatta in breve tempo.
An error occurred. Please try again.